WWF Italia

Centrale Giuseppe Volpi (VE)

© Michele & Luisa 

L’impianto si colloca nella zona industriale di Marghera, a pochi km da Venezia. Si tratta di una vecchia centrale costruita negli anni ‘50 e priva di moderni sistemi di filtraggio dei fumi (mancano, ad esempio, i desolforatori). La bassa efficienza dovuta all’età fa sì che le emissioni di CO2 di questa centrale siano state, in proporzione, tra le più alte in Italia. Fortunatamente dal 2014 l’impianto è stato fermato e inserito nella lista delle centrali Enel da chiudere, cosa che è poi avvenuta.

 

Post Simili

Centrale Fiume Santo (SS)

L’impianto era originariamente costituito da due gruppi da 160 MW costruiti negli anni ’80, alimentati a olio combustibile, e due da 320 MW realizzati nella […]

Centrale di Saline Joniche (RC)

Si tratta del più grande progetto  di centrale a carbone da costruire ex novo in Italia (1320 MW). L’impianto sarebbe dovuto sorgere in un’area industriale […]

Lascia un Commento