WWF Italia

Dante, Colombo e Garibaldi testimonial WWF contro il carbone

 

Cos’hanno in comune Dante Alighieri, Cristoforo Colombo e Giuseppe Garibaldi? Tutti e tre ci hanno visto lungo, e hanno inventato un nuovo futuro. Per questa ragione sono loro i protagonisti di “Dacci retta”, il nuovo video del WWF sul tema del carbone, destinato ai social media e soprattutto ai giovani, il cui futuro è quello più a rischio. Col suo impatto distruttivo sul clima, sulla salute delle persone e sull’ambiente, il carbone mette a rischio l’avvenire delle future generazioni, che si troveranno a dover affrontare gli effetti sempre più devastanti del cambiamento climatico. I numeri sono impressionanti: oltre il 40% della CO2 prodotta a livello globale proviene proprio dalla combustione del carbone. Anche gli effetti sulla salute sono devastanti: solo in Europa il carbone è responsabile di quasi 23,000 morti premature annuali.

Il video è stato realizzato da Fabrizio e Claudio Colica, due giovani youtubers che, attraverso le parole di Dante, Colombo e Garibaldi ci aiutano a riflettere sull’importanza dell’innovazione e del cambiamento, intesi come opportunità di crescita e superamento di un passato ormai obsoleto. Con il loro stile ironico, i fratelli Colica riescono a trasmettere il più semplice dei messaggi: il carbone, semplicemente, è superato, ed è tempo di farne a meno.

 

Post Simili

Nuove proposte e rallentamenti alla costruzione di nuovi impianti a carbone: la prima metà del 2016 mostra segnali contrastanti

La prima metà del 2016 ha fatto registrare un calo significativo della capacità di produzione di energia da carbone in fase di sviluppo: una riduzione […]

WWF Stop Carbone

Enel, il carbone colombiano e le violazioni dei diritti umani

In occasione dell’ultima assemblea degli azionisti di Enel, la Fondazione Culturale di Banca Etica –che nel 2007 ha acquistato alcune azioni di Enel ed Eni […]

Lascia un Commento