WWF Italia

Genova, 22 Aprile: “Proposte green per l’economia e il lavoro in Liguria”

 

Proposte green per l’economia e il lavoro in Liguria

ll futuro non è nei combustibili fossili.

 Mercoledì, 22 Aprile 2015

Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Genova

Il 22 Aprile a Genova in occasione della Giornata Mondiale della Terra si terrà l’iniziativa pubblica sul tema “Proposte green per l’economia e il lavoro in Liguria. Il futuro non è dei combustibili fossili” organizzata da WWF, Greenpeace, Legambiente, SI’ Rinnovanili NO nucleare, ARCI, Coordinamento Free e CNA.

 

Al centro dell’iniziativa ci saranno le proposte green per aumentare l’occupazione, innovare il sistema produttivo, aumentare la sicurezza e la coesione sociale. Un contributo concreto in vista della COP 21 sul Clima che si terrà a Parigi il prossimo novembre, in cui si discuterà il nuovo accordo globale sul clima per mantenere l’aumento della temperatura media globale al di sotto dei 2 gradi centigradi. La Liguria, regione particolarmente vulnerabile agli effetti del riscaldamento globale, non deve perdere l’occasione di diventare un vero e proprio laboratorio ed esempio di economia del futuro.

 

La cultura industriale ligure è una risorsa che va valorizzata puntando su l’innovazione e sulla programmazione degli interventi per uscire dalla logica delle emergenze, che troppo spesso impedisce il cambiamento e favorisce il perpetuare un modello di sviluppo oramai obsoleto.

 

Sono oramai maturi i tempi e le tecnologie per promuovere attività produttive e filiere industriali innovative che creano lavoro, salvaguardano la salute e l’ambiente, capaci di garantire l’emancipazione economica dei giovani e la ricollocazione della forza lavoro.


Scarica il programma dell’iniziativa

 

Post Simili

WWF Stop Carbone

COP22, WWF: l’accordo di Parigi supera la prima prova alla COP22 di Marrakech

Si è chiusa ieri, a tarda sera, la COP22 sul Clima di Marrakech. A guidare il team del WWF presente ai lavori c’era Manuel Pulgar-Vidal, […]

Prospettive globali: l’Australia esporta carbone con sempre più difficoltà

La società australiana Glencore Xstrata ha deciso di chiudere un importante terminal per l’esportazione del carbone (Balaclava Island)  che tratta circa 35 milioni di tonnellate […]

Lascia un Commento