WWF Italia

Greenpeace batte Enel: il tribunale rigetta il ricorso dell’azienda elettrica

WWF Stop Carbone 

Importante vittoria degli amici di Greenpeace contro Enel, che voleva imbavagliare la campagna dell’associazione perchè, a loro parere, diffamatoria. Il giudice, oltre a stabilire il diritto di critica, ha anche affermato entrando nel merito che “la critica ha rispettato il nucleo di verità essenziale del fatto relativamente cui la critica si è svolta”. In poche parole, i dati di Greenpeace sugli effetti nefasti del carbone sulla salute e il clima sono veri.

Leggi l’articolo de “Il fatto quotidiano” per approfondire.

 

Post Simili

Stop carbone. Cominciare subito un percorso verso un futuro rinnovabile

Stop al carbone, gas solo per la fase di transizione e largo alle rinnovabili. Questi i capisaldi del pensiero di Mariagrazia Midulla responsabile Clima ed […]

WWF: Governo vari standard per dismissione centrali a carbone

“Renzi emani degli standard che impediscano alle centrali a carbone di lavorare a pieno regime fino alla dismissione”. Lo chiede Maria Grazia Midulla del Wwf […]

Lascia un Commento