WWF Italia

Il Senato approva la ratifica dell’Accordo di Parigi

WWF Stop Carbone 

Il WWF esprime soddisfazione per la rapida approvazione della ratifica dell’Accordo di Parigi sul Clima, atto che permetterà all’Italia di avere le carte in regola alla prima riunione dell’imminente COP22 di Marrakesh, in programma dal 7 al 18 Novembre.

Proprio nello spirito dell’Accordo di Parigi, la strada da seguire è la decarbonizzazione: il Governo e il Parlamento del nostro paese devono iniziare da subito a lavorare per eliminare i combustibili fossili dalla nostra economia, in modo da contribuire a limitare il riscaldamento globale entro 1,5 C° e nello stesso tempo cogliere le opportunità ed entrare nella nuova Età del Sole.

 

Post Simili

L’Italia è ancora lontana dagli obiettivi di Parigi

L’Italia è fra i Paesi europei con gli “Asset Owners” meno trasparenti sull’allineamento degli investimenti agli obiettivi climatici dell’Accordo di Parigi. Oggi il WWF lancia […]

Quella Germania che fatica a staccarsi dal carbone

Siamo abituati a guardare alla Germania come un esempio virtuoso di efficienza. Sul campo dell’energia, però, c’è ancora molto da lavorare. La sezione tedesca del […]

Lascia un Commento