WWF Italia

Sono l’aria che respiro
Firma qui la petizione online

 

Fermate ora l’inquinamento atmosferico causato dalle centrali a carbone e lignite!

Il voto è vicino, esprimetevi in favore dell’adozione di misure rigide per tutelare l’aria che respiriamo e salvaguardare l’acqua che beviamo dai residui tossici degli impianti di combustione.

Difendete la nostra salute e l’ambiente, chiedete con forza l’adeguamento a una direttiva che riduca le emissioni degli impianti di combustione.

FIRMA LA PETIZIONE ONLINE – clicca qui

Questa petizione è stata lanciata in partenariato con European Environmental Bureau, Climate Action Network Europe, Health and Environment Alliance, WWF European Office, BUND – Friends of the Earth Germany e Sum Of Us

 

 
pin

Post Simili

Anche il WWF aderisce alla giornata mondiale contro il carbone

Il WWF aderisce alla mobilitazione per porre fine all’era del carbone, indetta in tutto il mondo per oggi, lanciando l’allarme per l’aumento dell’uso del carbone […]

Il futuro di Brindisi: Dal carbone alle rinnovabili

  WWF Italia e il Comitato Emergenza Edipower, con il Patrocinio della Provincia di Brindisi, organizzano il seminario “Dal carbone alle rinnovabili: sfide, opportunità e […]

Lascia un Commento