WWF Italia

Sono l’aria che respiro
Firma qui la petizione online

 

Fermate ora l’inquinamento atmosferico causato dalle centrali a carbone e lignite!

Il voto è vicino, esprimetevi in favore dell’adozione di misure rigide per tutelare l’aria che respiriamo e salvaguardare l’acqua che beviamo dai residui tossici degli impianti di combustione.

Difendete la nostra salute e l’ambiente, chiedete con forza l’adeguamento a una direttiva che riduca le emissioni degli impianti di combustione.

FIRMA LA PETIZIONE ONLINE – clicca qui

Questa petizione è stata lanciata in partenariato con European Environmental Bureau, Climate Action Network Europe, Health and Environment Alliance, WWF European Office, BUND – Friends of the Earth Germany e Sum Of Us

 

 
pin

Post Simili

CLIMA: Anche il WWF si prepara alla grande Marcia prevista a fine mese a Washington

Anche il WWF è pronto per la grande Marcia per il clima prevista il prossimo 29 aprile a Washington. Sul sito della sezione statunitense del […]

Stop alle centrali a carbone: una proposta di risoluzione dal Parlamento italiano

Alla vigilia della conferenza Onu sul clima, Stella Bianchi, parlamentare del PD e Presidente di Globe Italia, l’intergruppo Camera-Senato sui cambiamenti climatici, ha annunciato la […]

Lascia un Commento