WWF Italia

Video: le conseguenze dell’estrazione di carbone nel Borneo

 

Il video (in inglese) girato dal World Development Movement mostra le conseguenze delle attività estrattive del carbone in Borneo. Cinque banche della City di Londra finanziano l’estrazione del carbone nella grande isola asiatica, causando gravi problemi alle comunità locali in termini di approvvigionamento idrico, deforestazione di una delle aree più ricche di biodiversità a livello mondiale, peggioramento della salute. 

Come se non bastasse, tutto questo succede a dispetto dell’impegno che il Regno Unito si è assunto di limitare le proprie emissioni di CO2 in modo da mantenere l’aumento della temperatura globale al di sotto dei 2°C. Infatti, se tutte le riserve di carbone che ancora si trovano nelle viscere della Terra venissero bruciate, la temperatura media mondiale aumenterebbe di ben 6°C, sconvolgendo di conseguenza tutti gli habita del pianeta.

[iframe width=”420″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/Dk6AcoLq9J0?rel=0″ frameborder=”0″ allowfullscreen ]

World Development Movement

 

Post Simili

WWF Stop Carbone

Enel, il carbone colombiano e le violazioni dei diritti umani

In occasione dell’ultima assemblea degli azionisti di Enel, la Fondazione Culturale di Banca Etica –che nel 2007 ha acquistato alcune azioni di Enel ed Eni […]

WWF Stop Carbone

L’ultima nave di carbone attracca al porto di Genova: il commento di Mariagrazia Midulla a Radio Rai

Ieri Mariagrazia Midulla, Responsabile Clima ed Energia del WWF, è intervenuta alla trasmissione “Restate Scomodi” di Radio Rai per commentare lo storico evento dell’ultima nave […]

Lascia un Commento