WWF Italia

Video: le conseguenze dell’estrazione di carbone nel Borneo

 

Il video (in inglese) girato dal World Development Movement mostra le conseguenze delle attività estrattive del carbone in Borneo. Cinque banche della City di Londra finanziano l’estrazione del carbone nella grande isola asiatica, causando gravi problemi alle comunità locali in termini di approvvigionamento idrico, deforestazione di una delle aree più ricche di biodiversità a livello mondiale, peggioramento della salute. 

Come se non bastasse, tutto questo succede a dispetto dell’impegno che il Regno Unito si è assunto di limitare le proprie emissioni di CO2 in modo da mantenere l’aumento della temperatura globale al di sotto dei 2°C. Infatti, se tutte le riserve di carbone che ancora si trovano nelle viscere della Terra venissero bruciate, la temperatura media mondiale aumenterebbe di ben 6°C, sconvolgendo di conseguenza tutti gli habita del pianeta.

[iframe width=”420″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/Dk6AcoLq9J0?rel=0″ frameborder=”0″ allowfullscreen ]

World Development Movement

 

Post Simili

Porto Tolle: l’accordo tra Regione Veneto e Ministero dello Sviluppo Economico è nero come il carbone

Il WWF esprime netta contrarietà all’ipotesi d’accordo tra Regione Veneto e Ministero dello Sviluppo Economico, o meglio tra il presidente Zaia e il ministro Zanonato, […]

Le proposte del WWF per far ripartire le rinnovabili in Italia

Occorre snellire in modo chirurgico le procedure (non i controlli) per le fonti rinnovabili e le infrastrutture connesse (accumuli, reti); no netto, invece, a semplificazioni […]

Lascia un Commento